Monteferro

22_storia

Le origini di Monteferro risalgono alla fine del 1940 in uno stabilimento sito a Milano, nel nord Italia. Nei decenni successivi la sua attività si espanse rapidamente per sostenere il settore dell’ascensore in rapida crescita in Europa. La crescita portò alla costruzione di un nuovo stabilimento a Monvalle, Italia, nei primi anni ’70. In questo decennio il nome Monteferro ha iniziato a consolidare la propria posizione nel mercato europeo dell’ascensore e a espandersi nel mercato ascensoristico mondiale. Nel 1980 e fino al 1990, Monteferro ha avviato la costruzione di una rete di produzione mondiale a livello globale consolidando la propria posizione, in una prima fase con le due joint venture con sede nella Repubblica popolare cinese (1991) e in Repubblica Ceca (1993). Nel 2000 la  World Guide Rails Alliance tra Monteferro e SSS / MRM ha portato ad una crescita internazionale supplementare con due impianti in Canada e lo sviluppo di un nuovo stabilimento in Brasile.

Nel 2005 Monteferro ha siglato un accordo con Elevator Co.Ltd Sanhang per migliorare la presenza nei mercati in rapida crescita della Cina e Area del Pacifico, l’aggiunta di altri due impianti in Cina e questo ha rafforzato la preminenza di Monteferro nel mercato mondiale.